Whistleblowing – Canale interno di segnalazione

I dipendenti, i soggetti terzi e in generale a tutti gli stakeholder che hanno rapporti o svolgono attività con TEKNOMOTOR SRL, possono trasmette all’azienda:

  • le segnalazioni circostanziate di condotte illecite, fondate su elementi di fatto precisi e concordanti, di cui siano venuti a conoscenza in ragione delle funzioni svolte o dei rapporti con la Società;
  • atti, comportamenti od eventi che possano determinare il compimento di illeciti, o comunque la violazione di norme, regolamenti ed altre disposizioni di legge o prescrizioni delle Autorità competenti;
  • ogni altra violazione di procedure o di regolamenti aziendali

Per la trasmissione delle segnalazioni è possibile:

  • mandare una lettera via posta da indirizzare al “Responsabile Canale interno Whistleblowing” all’indirizzo della TEKNOMOTOR SRL riportando l’indicazione “RISERVATA”; in questo caso, per garantire la riservatezza, è necessario che la segnalazione sia contenuta in una prima busta chiusa contenuta in una seconda busta contenente i dati identificativi del segnalante unitamente alla fotocopia del documento di riconoscimento;
  • utilizzare il canale interno di segnalazione “Whistleblowing” che consente di trasmettere le segnalazioni con la garanzia della riservatezza circa l’identità del segnalante ed è gestito attraverso una piattaforma indipendente dai sistemi informatici della Società https://teknomotorsrl.segnalazioni.net/

Al Segnalante è garantito anche un canale di segnalazione esterna gestito dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), al quale potrà ricorrere quando la segnalazione tramite canale interno non abbia avuto seguito, quando abbia fondati motivi di ritenere che possa esservi un rischio di ritorsioni o che vi possa essere un pericolo imminente e palese per il pubblico interesse.